Femmes 1900

A conclusione dei festeggiamenti per i 70 anni dalla sua costituzione Propordenone Onlus vuole proporre alla città di Pordenone una mostra di livello internazionale.
La possibilità di esporre oggetti prestigiosi di importanti collezioni private ed il tema quanto mai attuale della donna hanno spinto alla selezione di oggetti in cui l’immagine femminile diventa il motore intorno al quale la selezione si è mossa.
La modernità di questi oggetti, sebbene plasmati con lo stile inconfondibile del 900, la connessione alla quotidianità del ruolo della donna che emerge in moltissime opere che verranno esposte ha permesso la creazione di un ponte tra il secolo passato e l’oggi.
Il desiderio è quello di voler regalare alla città, durante il periodo dell’esposizione, un’immersione in un clima riconducibile al periodo storico degli oggetti esposti grazie anche all’organizzazione di molti eventi collaterali.
La notevole quantità di opere offerte allo spettatore diventeranno una guida per una passeggiata tra le differenze stilistiche europee, le sensibilità con cui gli autori hanno trattato il tema, la nascita di una nuova dimensione della donna. Il visitatore sarà accompagnato nel riconoscimento delle varie declinazioni dal Modernismo spagnolo all’Art Nouveau francese al Liberty italiano alla Secessione austriaca allo Jugendstil tedesco. L’intento dell’associazione Propordenone è quello di proporre un progetto ad alto contenuto artistico ma nello stesso tempo accattivante e vicino alla sensibilità dei più. La realizzazione della mostra si è concretizzata grazie alla collaborazione con il Comune di Pordenone nella figura dell’assessore alla Cultura Dott. Tropeano, che ha voluto sostenere il progetto fornendo come sempre un importante aiuto al mondo associativo, che diventa oggi quanto mai importante per la continuazione e diffusione della cultura, tradizioni e usi del comune di Pordenone.
L’ evento troverà la sua sede presso la Galleria Harry Bertoia in corso Vittorio Emanuele II.
All’interno delle sale espositive e negli spazi esterni adiacenti molte associazioni cittadine ci offriranno eventi, spettacoli, momenti di cultura e divertimento, per adulti e per i più piccoli.
Un ringraziamento speciale, per la preparazione dell’evento va fatto alla sezione Giovani della Propordenone, che come tutte le altre associazioni hanno dedicato il loro tempo ed energie per rendere la mostra un degno segnale all’impegno di tutti per la valorizzazione della nostra città.